Dal mondo

Azienda produce coltelli con punta arrotondata in risposta al loro utilizzo per crimini!

Azienda produce coltelli con punta arrotondata in risposta al loro utilizzo per crimini!

Una società di posate ha rilasciato una dichiarazione sulle statistiche scioccanti sui crimini svolti con l'utilizzo dei coltelli nel Regno Unito, creando in seguito una gamma di coltelli con punte arrotondate.

Lo scorso ottobre è stato riferito che la polizia aveva registrato oltre 44 mila incidenti in cui erano coinvolti un coltello o un attrezzo affilato fino a giugno 2019.

In risposta a questi dati inquietanti, Viners, un'azienda di posate e utensili da cucina con sede a Sheffield fondata nel 1901, ha creato un nuovo set di coltelli con un arrotondamento all'estremità anziché classici coltelli con punta ben affilata.

La nuova gamma è stata progettata proprio in risposta all'aumento delle statistiche sulla criminalità dei coltelli e alla nuova legislazione del governo inglese.

I coltelli sono stati ripetutamente testati per garantire che la punta non fori la pelle intenzionalmente o in altri modi.

Questi coltelli variano di prezzo dai 3,99 sterline (4,73 euro) a 5,99 sterline (7,10 euro) a singolo coltello, mentre un set di quattro coltelli costano 15,99 sterline (18,94 euro).

L'azienda ha anche affermato che sperano che i coltelli consentano a chiunque li usi di avere la stessa funzionalità di un coltello standard durante il taglio di alimenti, ma contribuendo a ridurre gli incidenti non necessari durante la preparazione e il lavaggio.

Che ne pensate? Utilizzereste mai questo genere di coltelli? Fatecelo sapere nei commenti dicendoci la vostra a riguardo.

NEWS DAL MONDO

Webradio