Dal mondo

Questa toilette intelligente ti riconoscerà in base alla forma del tuo orifizio

Questa toilette intelligente ti riconoscerà in base alla forma del tuo orifizio

Un team di ricercatori dell'Università di Stanford ha sviluppato un prototipo di toilette intelligente con quattro telecamere in grado di identificare chi lo utilizza in base alla sua “impronta”.

Il nostro ano è come un fiocco di neve e proprio come un'impronta digitale non ne esistono due esattamente uguali al mondo.

Questo è il punto cruciale su cui gli sviluppatori di questo gabinetto si sono basati sulla creazione della “toilette intelligente” che studia il nostro ano al fine di dirci se siamo o meno in salute.Il gabinetto analizzerà le nostre feci e urina grazie alle sue quattro telecamere e una serie di sensori e sistemi di identificazione.

“Chi utilizzerà il nostro WC viene identificato attraverso l'impronta digitale e le caratteristiche distintive del suo ano” scrivono i ricercatori “e i dati vengono archiviati e analizzati in modo sicuro in un server cloud crittografato”

Invece di mandare le persone in una clinica o in un laboratorio per analisi del sangue costose di cui spesso richiedono molto tempo, questi ricercatori affermano che i dati sanitari più preziosi arrivano proprio dalle nostre feci, dalla saliva e dall'urina.

Per l'analisi della nostra pipì, ci sono due telecamere ad alta velocità che guardano la portata di essa e per le analisi la nostra urina viene caricata nella parte posteriore del sedile. Un sensore di movimento a infrarossi passivi rivela quando si inizia a fare pipì e il tempo totale. Inoltre questo sistema è stato testato sia su uomo che una donna ed è quindi supportato per essere utilizzato sia da in piedi che da seduto.

Per quanto riguarda le analisi delle nostre feci invece, un sensore di pressione attiva una videocamera che cattura le immagini del water, da pulite a coperte di carta igienica. Queste immagini sono inviate a una rete neurale e grazie a un algoritmo, il sistema determinerà quanto il nostro intestino funzioni bene.

Non sappiamo quando questi prototipi potrebbero vedere la luce, ma vogliamo comunque sapere se utilizzereste mai questo particolare WC. Diteci come sempre cosa ne pensate attraverso i commenti sotto l'articolo, siamo curiosi di sapere la vostra.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio