Dal mondo

Lilith: la donna che afferma di essere un vero vampiro

Lilith: la donna che afferma di essere un vero vampiro

Lilith, la 27enne londinese è diventata popolare nel web poiché crede di essere una vampira nella vita reale, arrivando al punto di consumare sangue umano.

Lilith afferma di lavorare come una persona normalissima dalle 9 del mattino alle 5 del pomeriggio, ma a differenza dei suoi concittadini, crede che la luce solare diretta le sottragga energia e che sia più viva di notte.

“Posso andare in giro fuori senza problemi anche se preferisco evitare la luce solare diretta poiché la trovo drenante. Mi sento meglio solo dopo il tramonto”

Vogliamo rassicurare però tutti, la donna non è stata morsa da nessun vampiro assetato di sangue, bensì Lilith afferma di aver subito questa sua trasformazione attorno ai 18 anni con un processo graduale.

Non passò quindi molto tempo prima di assaggiare il suo primo sangue umano.
“Ho iniziato a bere sangue umano per curiosità”, racconta ai giornali la donna mentre ricorda i sapori metallici della sua bevanda preferita.

“Solitamente faccio un piccolo taglio sulla pelle in un punto discreto e poi lo bevo”. Spiega Lilith rapidamente raccontando che tutti i suoi desideri da vampira sono condivisi solo con “amici intimi o persone che incontra e che approcciano il suo stile di vita”.

La ragazza inoltre è molto conosciuta sui social, principalmente sul suo profilo Instagram che vanta attualmente 155.000 follower!

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio