Dal mondo

Drone fa cadere sacchetti di erba dal cielo sulla piazza della città

Drone fa cadere sacchetti di erba dal cielo sulla piazza della città

A Tel viv, misteriosi piccoli sacchetti di plastica sono caduti dal cielo precipitando sulla folla.

Non sono però semplici sacchetti, ma anzi, pare che fossero pieni di marijuana.

I germogli di cannabis sono piovuti gratuitamente dal cielo in Piazza Rabin, dopo che un drone ha sorvolato la zona come un Babbo Natale intento a lanciare i suoi regali alla vigilia di Natale.

Ovviamente la piazza si è rapidamente riempita di gente che correva sulle strade trafficate per accaparrarsi uno di questi sacchetti.

Pare che in totale un centinaio di sacchetti siano stati lanciati da questi misteriosi droni, ma chi sono gli ideatori di questo evento?

Si fanno chiamare i “Droni Verdi” e proprio poche ore dopo la bravata, si sono assunti la responsabilità con un post pubblicato sui social israeliani:

“Cari miei fratelli. È un uccello? È un aereo? No, è il drone verde che distribuisce gratuitamente cannabis dal cielo... Godeteveli miei amati fratelli, questo è il vostro fratello pilota che vi parla, assicurandoci che tutti ricevano un po' di amore gratuito.”

A causa della pandemia, gli ideatori di questo “lancio di erba” hanno dichiarato di essere stati costretti a pensare “fuori dagli schemi” inventandosi nuovi modi per portare la cannabis ai consumatori. Hanno persino promesso di far piovere una volta a settimana “cannabis”.

Nonostante sia ancora illegale consumare marijuana in Israele, chi si sta occupando di questo gesto decisamente generoso, non sta ricevendo alcuna conseguenza e continua ad agire indisturbato con il suo drone.

Che ne pensate? Cosa fareste se dal cielo vi piovessero sacchetti di erba? Scrivetecelo tra i commenti sotto l'articolo.

NEWS DAL MONDO

Webradio