Dal mondo

4G sulla luna? Potrebbe essere possibile grazie a Nokia

4G sulla luna? Potrebbe essere possibile grazie a Nokia

Se gli astronauti fuggono sulla luna pur di non rispondere ai messaggi ricevuti su Whatsapp, ho una brutta notizia per loro, dato che prossimamente il 4G potrebbe arrivare anche li e dovrebbero ringraziare Nokia.

La NASA ha assegnato infatti a Nokia of America 14 milioni di dollari per distribuire una rete cellulare sulla luna. La sovvenzione fa parte di 370 milioni di dollari di contratti firmati sotto le selezioni della NASA “Tipping Point”, intesi a promuovere la ricerca e lo sviluppo per l'esplorazione spaziale.

Il piano di Nokia è costruire una rete 4G/LTE e infine, passare al 5G (proprio come sta avvenendo da noi sulla terra).

Secondo quanto annunciato, la NASA potrebbe essere “il primo sistema di comunicazione LTE/4G nello spazio”.


“Il sistema potrebbe supportare le comunicazioni sulla superficie lunare a distanze maggiori, velocità maggiori e fornire maggiore affidabilità rispetto agli standard attuali”.

La rete supporterà il funzionamento wireless dei rover lunari e della navigazione, nonché dello streaming video e sarà costruita per essere compatta ed efficiente e “appositamente progettata per resistere alle condizioni estreme di temperatura, radiazioni e vuoto dello spazio”.

L'obiettivo della NASA è di avere una base lunare sulla luna entro il 2028 dotata quindi anche di connessione internet.

Vedremo quindi delle storie in tempo reale su Instagram direttamente dalla luna? Chissà, intanto diteci voi cosa ne pensate tra i commenti sotto l'articolo.

NEWS DAL MONDO

Webradio