Dal mondo

Oreo ha realizzato un bunker per conservare la ricetta dei biscotti a possibili apocalissi

Oreo ha realizzato un bunker per conservare la ricetta dei biscotti a possibili apocalissi

Oreo ha fatto di tutto per assicurarsi di sopravvivere all'apocalisse, mettendo la ricetta segreta, un po' di latte in polvere e confezioni di biscotti in un caveau in grado di resistere all'esplosione di un asteroide.

Essendo in circolazione dal 1912, gli Oreo devono evidentemente mantenere segreta la loro ricetta e per farlo è stato costruito un caveau all'interno del circolo polare artico insieme ad alcune delle prelibatezze stesse.

L'idea è stata ispirata dal Global Seed Vault, inaugurato nel 2009 nell'arcipelago norvegese delle Svalbard.

“Il bunker è lontano dai luoghi della terra dove c'è guerra e terrore, situato in un luogo sicuro”, ha dichiarato il manager della proprietà Bente Naeverdal a Time of Svalbard dell'elevata idoneità per tale progetto.


L'idea per il progetto Global Oreo Vault è stato stimolato quando la fan dei biscotti, Oliva Gordon, ha chiesto a Oreo su Twitter cosa avrebbe fatto se Asteroid 2018 VPI, un asteroide che aveva lo 0,41% di colpire la terra, si fosse scontrato con il pianeta.

La risposta è stata piuttosto enfatica, spiegando che l'esistenzadel Caveay dell'Apocalisse e raccontando inoltre che all'interno migliaia di pacchetti di Oreo sono stati avvolti in un materiale capace di resistere a temeprature da -80 gradi e impermeabil alle reazioni chimiche, all'umiditàe all'aria, mantenendo i biscotti freschi e protetti per gli anni a venire.

NEWS DAL MONDO

Webradio