Dal mondo

Un terzo monolite è comparso in California ma è stato distrutto e sostituito da una croce

Un terzo monolite è comparso in California ma è stato distrutto e sostituito da una croce

È apparso un terzo misterioso monolite di metallo in cima a una montagna nella piccola città di Atascadero, in California.

A distanza di una settimana dalla struttura praticamente identica trovata nel deserto dello Utah e la seconda trovata in Romania (entrambe misteriosamente scomparse), sembra che il mistero dei monoliti non voglia fermarsi.

L'ultimo Monolite trovato questa volta su Pine Mountain da un gruppo di escursionisti, non è così saldamente cementato nel terreno come l'opera d'arte trovato nello Utah e ciò ha permesso di essere distrutta da alcuni vandali.

La notte scorsa infatti il monolite californiano è stato demolito da un gruppo di giovani che hanno trasmesso in diretta il loro vandalismo in un video pubblicato sul sito di streaming blockchain Dlive.


Nel video i tre uomini vengono visti spingere la statua cantando “America First” e “Christ is King” indossando inoltre una fascia “Make America Great Again”, chiamando parte della costruzione del monolite “gay” in seguito poi sostituito con una croce di legno dopo l'abbattimento.


“Cristo è re in questo paese. Non vogliamo alieni illegali dal Messico o dallo spazio”


Questo quello che viene detto da un uomo nel video: “Allora facciamo a pezzi questa puttana.”

Una svolta decisamente imprevista di questa storia davvero assurda che da oltre una settimana va avanti. Vi terremo aggiornati nei prossimi giorni su ulteriori novità a riguardo.

NEWS DAL MONDO

Webradio