Dal Mondo

Trump di nuovo alla Casa Bianca secondo QAnon

Washington blindata e seduta annullata della Camera

Trump di nuovo alla Casa Bianca secondo QAnon

Secondo i complottisti, oggi 4 marzo sarebbe il vero Inauguration day, con il ritorno alla Casa Bianca di Donald Trump.

Ed è per questa profezia e per il timore di azioni violente verso la sede del Congresso, che la Camera dei Rappresentanti ha deciso in extremis di cancellare la seduta odierna, mentre le forze dell’ordine pattugliano il Campidoglio.

A due mesi dall’episodio del 6 gennaio, dove il Congresso era stato attaccato con la minaccia di ucciderne i membri, e dopo l’arresto di una dozzina di seguaci del movimento di estrema destra QAnon, le precauzioni sono d’obbligo e il protocollo di sicurezza è stato rafforzato.

Nel timore di ulteriori atti di violenza e con la preoccupazione che questa bizzarra profezia possa avverarsi, così come si sono avverate tutte le precedenti (Hillary Clinton arrestata e l’avvento di Trump in tempi non sospetti), è arrivata la decisione di blindare tutto.

Alcuni seguaci di QAnon avrebbero invece invitato tutti i simpatizzanti a rimanersene a casa, dissociandosi totalmente dalla profezia del 4 marzo, ritenuta semmai una trappola dello Stato per incastrare il movimento.

NEWS DAL MONDO

Webradio