Dal Mondo

Libere di non depilarsi

Il movimento contro la dittatura estetica

Libere di non depilarsi

Il corpo è mio e me lo gestisco io: suonerebbe più o meno così uno degli innumerevoli slogan del movimento che mira alla riappropriazione della libertà estetica del proprio corpo, per sfuggire ai dettami commerciali che vogliono tutte le donne magre, toniche e soprattutto depilate.

Katy Perry, cantante, attrice e showgirl che è appena diventata mamma, ha rivelato durante una puntata di American Idol di non avere più tanto tempo per sé stessa e di avere quindi cessato di preoccuparsi della crescita dei peli sulle gambe.

Membro della giuria del talent show, la Perry non ha esitato a mostrare le sue gambe al naturale sia agli altri giudici che al pubblico, unendosi a una già folta (è il caso di dirlo!) schiera di star che hanno deciso di non depilarsi più.

Madonna in tempi non sospetti aveva già mostrato le ascelle pelose, seguita a ruota da Lourdes Maria Leon, la figlia ventenne, da Miley Cyrus, Lady Gaga, Julia Roberts e dalla nota istruttrice di fitness Morgan Mikenas (in foto di apertura), che mostra un’abbondante peluria sulle gambe.

Ascelle, inguini e gambe nature e perfino baffetti e sopracciglia lasciati liberi di esprimersi, ma non per un motivo di salute, bensì come protesta: una scelta un po’ troppo estrema o, alla fine, un bel chissenefrega?

NEWS DAL MONDO

Rapito coniglio gigante

Dal Mondo

Rapito coniglio gigante

Si chiama Darius, misura ben 129 cm di lunghezza e nel 2019 è stato dichiarato dal Guinness World ...

Webradio