Dal Mondo

La cacca medievale puzza ancora oggi

La cacca medievale puzza ancora oggi

Notizia di cui faremmo anche a meno, ma è talmente bizzarra che non si può ignorarla: un gruppo di ricercatori danesi ha affermato che il contenuto dei barili utilizzati nel medioevo come latrine, ancora oggi puzza, e tanto.

Insomma, la merda, a distanza di secoli, è ancora in grado di stendere con i suoi miasmi...

I barili e il loro prezioso contenuto sono stati ritrovati a Odense, una cittadina della Danimarca, durante uno scavo archeologico che ha riportato alla luce uno spaccato di un tipico villaggio del medioevo.

Secondo il team di ricerca, il ritrovamento è particolarmente prezioso per il numero di informazioni contenute nella cacca dei barili: pare infatti che i danesi di quel periodo si nutrissero di molte bacche, in particolare lamponi, e che utilizzassero una carta igienica composta da scarti di pellame, tessuto e, in alcuni casi, anche da morbidissimo muschio.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio