Dal Mondo

Nonno prende la nipotina sbagliata all'asilo

Nonno prende la nipotina sbagliata all'asilo

Cosa c’è di più tenero di un nonno che recupera l’amata nipotina all’asilo?

E sapete cosa ci vuole per trasformare una scena da pubblicità in un episodio di CSI?

Prendete un nonnino di Arezzo, mandatelo a prendere la nipotina e fategli suonare il campanello del nido anziché quello della scuola materna (e già cominciamo abbastanza male).

Poi scegliete un paio di educatori che, insieme al custode, evidentemente pensavano di essere a un fast food a distribuire patatine: al nonnino infatti consegneranno sì “una” bambina, ma che poi non sia proprio la sua nipotina poco importa!

Abbiate pazienza che il nonno accompagni a casa la bimba, ovviamente senza accorgersi di nulla, e di far arrivare a casa anche gli altri famigliari: ecco che finalmente “qualcuno” scopre che effettivamente quella non è proprio la bambina che aspettavano! (adesso i casi sono due: o le bimbe si assomigliano molto, oppure tutti in famiglia sono un poco d"distratti").

E poi via, di corsa al nido, dove nel frattempo la famiglia della bimba prelevata (e consegnata) per errore si era già rivolta alla polizia (loro sì che se ne sono accorti subito!).

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene, ogni bimba è tornata a casa propria, ma gli accertamenti disciplinari del Comune su educatori e custode sono già stati avviati.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio