Dal Mondo

Dorme 300 giorni all'anno per una rara patologia

Dorme 300 giorni all'anno per una rara patologia

La sua è una condizione rara ma per fortuna poco pericolosa: l’unico disagio, se mai, è per chi lo accudisce, visto che può dormire fino a 300 giorni all’anno senza battere ciglio.

Pukhram ha 42 anni e vive a Bhadwa, un villaggio del distretto di Nagaur nel Rajasthan, in India, e soffre di un raro disturbo chiamato Axis Hypersomnia, che lo fa dormire tantissimo: in breve lui va a dormire e si risveglia dopo 25 giorni.

Pukhram ha iniziato con pennichelle di 5 giorni, per poi passare a 7, ma adesso la sua patologia, riconosciuta a Mumbai, è peggiorata e non esistono cure.

I trattamenti prevedono antidepressivi e il divieto categorico di assumere alcol e altri farmaci per non interferire ulteriormente con l’attività neurologica, anche se la ricerca medica ha individuato tra le cause principali una condizione psicologica e non fisica.

Adesso Pukhram schiaccia pisolini di 23/25 giorni, rendendo difficoltoso vivere con lui, come afferma la sua famiglia che da più di 23 anni lo assiste, sperando sempre in un medicinale che, come il principe azzurro, possa svegliarlo per sempre.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio