Dal Mondo

Vescovo si innamora di scrittrice di romanzi erotico-satanici

Vescovo si innamora di scrittrici di romanzi erotico-satanici

Questa frase sembra un paradosso, ma è il riassunto, in estrema sintesi, del motivo per cui un vescovo spagnolo, Xavier Novell, ha rinunciato ai voti, abbandonando la sua carriera religiosa.

Inizialmente la Chiesa Cattolica ne aveva annunciato la dimissione citando, tra le cause della decisione, motivi strettamente personali, ma i media spagnoli recentemente hanno trovato dettagli assolutamente piccanti.

Pare infatti che Xavier Novell si sia innamorato di una scrittrice (nientemeno) di romanzi erotico satanici.

Novell, che era balzato alla cronaca per essere diventato nel 2010, a soli 41 anni, il più giovane vescovo di Spagna, era noto per le sue posizioni ultraconservatrici, in particolare antiabortiste, anti-gay e a favore della secessione della Catalogna.

Ma non solo: fu proprio lui a sostenere la cosiddetta terapia di conversione per le persone gay e a praticare diversi esorcismi.

Ebbene, immaginate lo shock quando è stato annunciato che lui, sì proprio lui, si era innamorato di una divorziata, Silvia Caballol, psicologa e scrittrice di romanzi a luci rosse con vena satanica.

Ora l’ex vescovo, stando alle ultime notizie, starebbe cercando un lavoro come agronomo nella zona di Barcellona.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio