Dal Mondo

I robot ci ruberanno il lavoro?

I robot ci ruberanno il lavoro?

Sarebbero 7,12 milioni gli italiani che svolgono attività lavorative cosiddette di routine e che, proprio per questa caratteristica, rischiano di essere sostituiti da robot.

Uno studio scientifico denominato Rischi di automazione delle occupazioni: una stima per l’Italia, pubblicato su Stato e Mercato, una rivista del Mulino, ha indicato 800 professioni a rischio automazione: addetti alla contabilità, o alle consegne, centralinisti, portieri, addetti all’assemblaggio, alla logistica o alla cassa.

Più uomini che donne, secondo lo studio, perché per ora i robot non possono ancora assistere e curare persone e bambini o insegnare all’asilo, professioni prettamente femminili.

A salvare probabilmente molti posti di lavoro saranno le aziende a conduzione familiare, dove da tempo si è messa la persona al centro, insieme al suo benessere, ma il rischio automazione rimane in ogni caso molto elevato.

NEWS DAL MONDO

Se mi paghi, ti contagio

Dal Mondo

Se mi paghi, ti contagio

Non c’è limite alla follia. Le ultime news arrivano sull’argomento del secolo, il Covid, e avvisano ...

Webradio