Dal Mondo

Confezioni con meno prodotto, ma allo stesso prezzo

Confezioni con meno prodotto, ma allo stesso prezzo

Si chiama shrinkflation ed è tornata.

Di cosa si tratta?

In pratica si rimpiccioliscono le dimensioni dei prodotti, mantenendo identiche le grafiche delle confezioni, il loro formato, e pure il prezzo!

Quindi ad esempio una tavoletta di cioccolato che prima pesava 50 grammi, ora si scopre che ne pesa 40 ma il suo prezzo rimane invariato.

Il consumatore, tratto in inganno dall’aspetto sostanzialmente identico del bene che normalmente acquista, solo dopo un attento controllo dell’effettivo peso si rende conto di essere stato truffato.

Sì, perché di truffa in realtà si tratta: l’azienda, anziché aumentare il prodotto, ne riduce il contenuto, guadagnando ugualmente.

Il termine shrinkflation deriva da shrinkage (contrazione) e inflation (inflazione) e viene anche chiamata inflazione occulta.

D'ora in poi, se per caso avete la sensazione che qualcosa che consumate quotidianamente finisca prima del tempo, controllate sulla confezione il peso: magari è stato semplicemente ridotto a vostra insaputa...

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio