Dal Mondo

46 miliardi di mascherine usate in 2 anni

46 miliardi di mascherine usate in 2 anni

Allarme ambientale, come se non fosse già sufficiente, per l’impatto causato dall’utilizzo (e dal cattivo smaltimento) delle mascherine da inizio pandemia: solo in Italia sono 46 miliardi quelle utilizzate nel corso degli ultimi 2 anni, e ben 129 miliardi a livello mondiale quelle consumate ogni mese, vale a dire 3 milioni al minuto.

Alessandro Miani, Presidente di Sima, afferma che queste cifre da sole si commentano da sé.

L’OMS dal canto suo ha stimato che, per il solo aspetto ambientale, 3,4 miliardi di mascherine finiscano ogni giorno nella spazzatura, insieme a 140 milioni di kit per il test, che a loro volta sono in grado di generare 2.600 tonnellate di rifiuti non infettivi (leggi plastica) e 731.000 litri di rifiuti chimici.

Purtroppo una buona parte delle mascherine finisce in acqua (quasi 5.500 tonnellate metriche di plastica all’anno): considerando che ogni mascherina potrebbe rilasciare fino a 173mila microfibre di plastica al giorno negli oceani, con possibili danni da ostruzione in seguito a ingestione, ed effetti tossicologici dovuti alla veicolazione di contaminanti chimici e biologici nelle specie marine, il quadro che emerge è drammatico.

Cosa ne fate voi della mascherina usata? Come la smaltite?

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio