Dal Mondo

Ogni impiegato bestemmia 55 volte in ufficio

Ogni impiegato bestemmia 55 volte in ufficio

Prima o poi si sbotta, questo è in estrema sintesi il risultato di uno studio condotto da alcune università britanniche riguardo la rabbia repressa da impiegati e impiegate.

Dopo aver trattenuto infatti malumori e nervosismi sviluppati sul posto di lavoro, le persone esplodono in mini-deflagrazioni che fanno emergere il temperamento volgare di uomini e donne.

Più di 1 impiegato su 10, vale a dire l’11% circa, ha confessato di aver ascoltato oltre 25 bestemmie e parolacce al giorno in ufficio, mentre il 25% del campione esaminato, ha sottolineato di non riuscire a contenersi quando è ora di sfogarsi.

Ben un quarto dei dipendenti britannici sarebbe molto scurrile, anche se un intervistato su cinque ha ammesso di non aver mai provato a bestemmiare o a pronunciare brutte parole (almeno in presenza dei colleghi).

Secondo gli studiosi, al di là della bestemmia, chi si trattiene non ha benefici in termini di salute e stress.

Insomma, ogni tanto, senza esagerare od offendere, uno sfogo ci sta.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio