Dal Mondo

L'uomo con lo scroto che fischia

L'uomo con lo scroto che fischia

Si chiama pneumoscroto ed è una condizione piuttosto rara, ma reale (e decisamente imbarazzante).

Un 72enne dell’Ohio si è presentato al pronto soccorso in affanno, con un grave deficit respiratorio, il viso gonfio ma, soprattutto, emettendo un bizzarro sibilo dallo scroto.

Sottoposto a radiografia, è emerso che l’anziano aveva una quantità eccessiva di aria intrappolata nel petto che ha provocato il collasso dei suoi polmoni, una condizione fatale se non si fosse rivolto immediatamente agli operatori dell’ospedale.

Quanto allo scroto sibilante, i medici hanno scoperto che il signore era stato operato due anni prima e che gli erano stati rimossi entrambi i testicoli; in seguito all’intervento si è verificata una fuoriuscita dello scroto dalla zona addominale, provocando il bizzarro fischio.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio