Dal Mondo

Ecco cosa succede se un orso attacca

Ecco cosa succede se un orso attacca

Todd Orr è fortunato, può raccontare la sua terribile esperienza con un orso grizzly e i suoi due cuccioli, incontrati malauguratamente mentre stava compiendo un’escursione nel Montana, per ben due volte in un giorno.

Todd avvista mamma orsa e i due orsetti in fuga, decide di aspettare 30 secondi per capire la situazione, e opta saggiamente di percorrere il sentiero opposto.

Ma dopo pochi passi sente alcuni rumori alle spalle e, quando si gira, vede un adulto di grizzly correre verso di lui a grande velocità.

Todd, nel tentativo di spaventare l’animale, ha azionato una bomboletta spray, gesto che ha fatto infuriare l’orso spingendolo all’attacco.

Sdraiato a terra, rannicchiato su sé stesso e con le mani a proteggere la nuca, Todd ha resistito a morsi e graffi alle spalle, alle braccia e alla schiena.

Fortunatamente l’orso è scappato dopo pochi secondi, lasciando il povero uomo a percorrere faticosamente un tragitto di tre miglia per raggiungere il suo mezzo e potersi recare in ospedale.

Pochi minuti dopo però l’orso torna, ancora più infuriato, e Todd subisce un nuovo attacco durante il quale rimane paralizzato a terra, sentendo le ossa del suo braccio spezzarsi.

L’orso infine, non contento, prima di andarsene si siede pesantemente sull’uomo.

Todd, miracolosamente ancora vivo ma grondante sangue, è riuscito a raggiungere il suo mezzo e chiedere aiuto.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio