Pelozoo

Mai trascurare... le zampe!

Mai trascurare... le zampe!

Ci ricordiamo tutti di controllare le zampe del nostro cane? Di osservarne i polpastrelli, gli spazi interdigitali, e le unghie?

Il cane non mette le scarpe e quindi cammina, corre e salta a diretto contatto con il suolo: proprio per questo possono succedere piccoli incidenti che, se trascurati, rischiano di mettere a repentaglio la sua salute.

Ad esempio: una costante pedicure è fondamentale perché il peloso appoggi correttamente le zampe e quindi non abbia problemi posturali. I cani che non sono abituati a camminare su superfici dure come l’asfalto, riscontrano una crescita delle unghie maggiore rispetto a quelli che, con il lavorio su strada, si ritrovano le unghie già limate e accorciate.

In caso portiate il peloso nei prati e nei campi, soprattutto in primavera, al rientro controllate che non abbia zecche o piccole spine infilate tra gli spazi interdigitali; nel caso abbiate cura di rimuovere ciò che trovate con una pinzetta e disinfettate.

E le temperature?

Attenzione al troppo caldo e al troppo freddo: ricordiamo sempre che loro non indossano né calze né scarpe!

L’asfalto bollente è in grado di ustionare i polpastrelli e per scoprire se la temperatura è eccessiva, provate voi stessi a mettere un piede scalzo sul suolo, il ghiaccio invece è in grado di provocare geloni e abrasioni.

Unguenti e creme emollienti sono utilissime per polpastrelli molto secchi e a rischio ferite, mentre in casi estremi esistono scarpini per ogni tipo di cane (il più è farglieli indossare, le prime volte potreste assistere a scene esilaranti!)

NEWS DAL MONDO

Webradio