Pelozoo

Cani che di notte non dormono

Cani che di notte non dormono

In genere succede con i bambini (e sono guai), ma che fare se capita anche con il nostro cane?

Normalmente il cane, a differenza del gatto, di notte dorme profondamente e se si sveglia è per un motivo ben specifico: ha sentito un rumore, cambia posizione o ha una necessità (sete, cacca, pipì).

Ma quando il cane è riluttante nel prendere sonno e questo comportamento si ripete costantemente tutte le notti, è fondamentale capirne le ragioni.

Se è cucciolo ed è appena arrivato a casa nostra, il fatto di trovarsi improvvisamente con persone, ambienti e odori sconosciuti può provocare ansia e agitazione e di conseguenza uno stato di allerta che impedisce di prender sonno.

In questo caso occorre solo un po’ di pazienza affinché il peloso si abitui, si tranquillizzi e capisca che è al sicuro.

Se invece parliamo di un cane adulto o comunque già abituato a vivere con noi, dobbiamo verificare che non vi siano cause fisiche, come ad esempio, nella maggior parte dei casi, un problema alla pelle.

Se la cute è particolarmente secca, il cane ha un prurito incontenibile, entra in agitazione ed è soprattutto nelle ore notturne, nel silenzio della casa e senza distrazioni, che il problema diventa più evidente: una visita dal veterinario, un buon umidificatore, l’esclusione di eventuali allergie (dovute ad esempio all'alimentazione) e un aumento della pulizia, dovrebbero eliminare anche l’insonnia, la sua e la nostra.

E se invece il cane è un po’ vecchietto?

Artriti e artrosi procurano dolori più o meno gravi, soprattutto di notte, quando il cane dovrebbe stare fermo nella stessa posizione per tanto tempo: osservatelo nelle sue normali abitudini, notate ad esempio se ha più difficoltà nell’alzarsi e nel camminare dopo che è stato sdraiato, se giocando ha movimenti meno armonici e se toccandolo nelle giunture delle zampe ha dolore.

Anche in questo caso, visita veterinaria e qualche antidolorifico.

Insomma, il cane non può parlarci per dirci perché non dorme di notte, sta a noi osservare e comprendere cosa non va, per aiutarlo a recuperare il sonno e il benessere.

NEWS DAL MONDO

Chiama il figlio HTML

Dal Mondo

Chiama il figlio HTML

Il mondo e la storia sono pieni di nomi di persone buffi, ma bizzarro come quello che uno ...

Scenette tutte

Webradio