PeloZoo

Quanto è permaloso il tuo cane?

Quanto è permaloso il tuo cane?

Ammettiamolo: fanno ridere.

Si offendono se sgridati ingiustamente (a volte anche quando lo sono giustamente), se inciampano o cadono dal divano, se gli si nega qualcosa che desiderano, e alcuni mettono letteralmente il muso!

Ogni cane, ogni singolo soggetto canino (e indipendentemente dalla razza a cui appartiene), ha un suo proprio spiccato carattere, con tratti che emergono come la suscettibilità.

Mettere il broncio per un cane significa diventare improvvisamente “serio”, andare a isolarsi in un angolo evitando contatti con gli umani, sbuffare e, in alcuni casi, lamentarsi sonoramente con guaiti e abbai veri e propri.

Esistono in ogni caso razze dove questi atteggiamenti sono più spiccati che in altre, come ad esempio nel Chihuahua, che come sappiamo non brilla di slanci socievoli verso altri cani (e a volte anche verso molti umani): spesso ci si fa ingannare dal suo aspetto piccolo e fragile, ma lui (che se ne frega) è un cuor di leone, è coraggioso e decisamente pretenzioso.

Quindi guai a fargli un torto, se lo legherà... alla zampa!

Anche il maltese, piccolino e tenero, ha una tempra di tutto rispetto: qualcosa lo offende? E lui abbaia con un piglio da alano: insomma, non ve la fa passare liscia.

Nella lista dei permalosoni figurano anche il Pitbull e il Labrador, che mettono il broncio se vengono trascurati affettivamente o sgridati ingiustamente: una mancata coccola, un rimprovero quando non sono colpevoli, ma anche un biscotto negato, diventano una questione moooolto seria!

Il bello di tutti questi pelosi è che basta una moina, una carezza o una crocchetta, e il mondo torna a sorridere.

NEWS DAL MONDO

È salvo il Buon Natale

Dal Mondo

È salvo il Buon Natale

Retromarcia per la Commissione UE, che per il momento ritira le linee guida in cui, secondo una ...

Webradio