Pelozoo

Scoprite quanto è agile il vostro cane

Scoprite quanto è agile il vostro cane

Agility dog è nota come la disciplina che mette in risalto le abilità atletiche (e non solo) del cane ma prima di tutto si basa sul fatto che ogni esemplare, a seconda delle sue caratteristiche, è un autentico concentrato di performance.

L’agilità del cane è insita nel suo DNA e, al di là di uno sport che è diventato molto popolare, è una peculiarità che è bene sviluppare per soddisfare i suoi naturali istinti di predatore.

Istintivamente infatti il cane ricerca il cibo e qualora si trovasse in natura lo fa seguendo conigli, uccellini o volpi, sfoderando tutte le sue abilità nel superare barriere talvolta anche molto complesse: arrampicarsi su pendii ripidi, attraversare macchie di vegetazione fitta, saltare sopra tronchi caduti o guadare i fiumi.

Il tempo è una determinante fondamentale, visto che con più il cane corre, maggiore è la possibilità di garantirsi un pasto.

L’agility dog in breve ricostruisce questo percorso frenetico predisponendo una serie di ostacoli, come i tunnel, le gimkane, i ponti più o meno ripidi, mettendo come premio finale uno snack appetitoso.

Al di là degli eventi puramente sportivi e dimostrativi, ogni umano dovrebbe promuovere questo istinto atletico non solo per soddisfare il bisogno di muoversi del proprio peloso, ma anche per favorirne il rilascio dell’energia in eccesso, che spesso accumula poltrendo nella sua cuccia.

L’esercizio fisico per il cane, ma anche per l’umano, è un ottimo modo per mantenere la forma, sviluppare i muscoli, aumentare la sua felicità con il divertimento e potenziare la resistenza cardiovascolare.

Ma non solo: guidando il proprio cane in percorsi semplici da realizzare, affidandosi a istruzioni verbali, serve a rafforzare la fiducia con esso, a migliorare la comunicazione e non ultimo il suo comportamento al di fuori del contesto di gioco.

Un cane che si affida al proprio umano, imparando a ubbidire alle sue parole, è di fatto una garanzia per la sua incolumità: immaginate solo una fuga improvvisa in prossimità di un attraversamento pedonale!

Se il cane non è abituato allo stop o al qui, rischierebbe di farsi drammaticamente investire.

E poi, cosa c’è di più bello di allenarsi insieme a lui, in un clima rilassato e di gioco?

NEWS DAL MONDO

Webradio