Dal mondo

“Chi ha paura del Coronavirus?”: arrestato dopo aver leccato le merci sugli scaffali

“Chi ha paura del Coronavirus?”: arrestato dopo aver leccato le merci sugli scaffali

Il 26enne, Cody Pfister, è stato arrestato nel Missouri con l'accusa di terrorismo dopo essersi filmato mentre leccava alcuni prodotti sugli scaffali di un supermercato.

Nel filmato originariamente caricato su Snapchat, l'uomo poteva essere visto mentre leccava uno scaffale di deodoranti, affermando: “Chi ha paura del Coronavirus?”.

Il video sembra essere stato girato l'11 marzo nei negozi di Walmart ma l'uomo è stato preso in custodia la settimana a partire dal 23 marzo e accusato il 25 marzo. L'accusa conto di lui è considerata comunque come un reato di basso livello.

Il dipartimento di polizia della città ha rilasciato la seguente dichiarazione riguardo l'arresto:

Un residente locale che si è filmato mentre leccava la merce, dopo aver rilasciato una dichiarazione riguardante il “Coronavirus” al Walmart e postata sui social media è stato preso in custodia. Le accuse saranno pendenti attraverso la Procura della contea di Warren.

Questo particolare video, ha attirato l'attenzione internazionale ricevendo numerosi rapporti a riguardo da gente del posto, così come persone provenienti dai Paesi Bassi, Irlanda e Regno Unito.

Prendiamo molto seriamente queste lamentele e vorremmo ringraziare tutti coloro che hanno segnalato il video in modo che il problema potesse essere risolto.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio