Dal mondo

Quando sparirà il Coronavirus? Un'intelligenza artificiale giapponese ipotizza una data

Quando sparirà il Coronavirus? Un'intelligenza artificiale giapponese ipotizza una data

Ognuno di noi quotidianamente si fa la stessa domanda: ma quando finirà la pandemia?

Sebbene sia una domanda molto valida, sembra però sia davvero molto difficile attualmente dare una risposta certa. L'unica cosa che scienziati e ricercatori riescono a dirci è ovviamente quella di aspettare.

Ma una proiezione fatta dalla Singapore University og Technology and Design (SUTD) potrebbe far luce su quando possiamo aspettarci che il virus venga sradicato in un determinato paese.

Le informazioni provengono dall'uso della tecnologia IA (Intelligenza Artificiale) e dei dati del mondo. I dati includono casi confermati totali, decessi totali, nuovi casi confermati, nuovi decessi e rispettivi dati sulla popolazione.

L'algoritmo utilizzato è in grado di proiettare la curva di infezione e generare date in cui si ritiene che la pandemia del virus debba ipoteticamente finire per un determinato paese, basata su una probabilità del 97, 99 e 100 percento.

Ecco i test fatto su alcuni paesi del sud-est asiatico:

L'IA ha previsto che Singapore abbia una probabilità del 97% di vedere la fine del viruso verso il 9 maggio, il 99% il 15 maggio e il 100% il 10 giugno.

Un altro test fatto invece nelle Filippine, prevede possa finire l'8 luglio mentre l'Indonesia, uno dei paesi del sud-est asiatico più colpiti dalla pandemia, recupererà solo il 30 luglio.

Ma quando finirà la pandemia per l'intero mondo? Secondo i dati inseriti, sembrerebbe che il Coronavirus sparirà completamente il 1° dicembre, tuttavia ricordiamo che questa è solo una proiezione generata da una macchina e che non prende in considerazione una possibile mutazione del virus, il movimento della popolazione e soprattutto la stupidità umana.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio