Dal mondo

Durante le proteste in America un uomo vestito da Batman compare in una nuvola di fumo

Durante le proteste in America un uomo vestito da Batman compare in una nuvola di fumo

Sono passati diversi giorni da quando George Floyd è stato ucciso dagli agenti di polizia di Minneapolis e da allora gli Stati Uniti sono stati immersi in una turbolenta protesta.

I disordini delle manifestazioni sono sfuggiti al controllo e abbiamo visto immagini incredibili che oltrepassano i limiti della realtà e che sembrano più simili a qualcosa che emerge direttamente dal mondo di Hollywood più che alla realtà a cui siamo abituati.

Ed è proprio durante le proteste a Filadelfia che nel totale delirio spuntano le immagini di un uomo travestito in modo incredibilmente realistico da Batman, apparendo tra la folla a sorpresa.

Citando il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, potrebbe non essere il cosplayer di cui abbiamo bisogno, ma sicuramente ciò che in questo momento ci meritiamo.

Nelle riprese video condivise sui social, l'uomo non identificato vestito da Batman lo si nota uscire da una nuvola di fumo in uno spettacolo che sembra davvero uscito dal capitolo cinematografico di Nolan.

Il “Cavaliere Oscuro” unito alla rivolta della gente, ha suscitato applausi immediati da parte dei manifestanti riuniti.

In un'incredibile coincidenza, un uomo invece travestito da Joker è apparso a Minneapolis, l'epicentro dell'ondata nazionale di proteste. Il trentaseienne Joseph Pudwil è sceso in strada con gli abiti del più recente Joker impersonato da Joaquin Phoenix, completo di capelli verdi, vestiti sgargianti e abito arancione.

NEWS DAL MONDO

Webradio