Dal mondo

Adolescenti offrono la colla spacciandola per disinfettante per le mani

Adolescenti offrono la colla spacciandola per disinfettante per le mani

Alcuni bambini in Inghilterra hanno offerto “disinfettante per le mani” agli acquirenti fuori da un supermercato, rivelatosi in seguito che le bottiglie erano state riempite con della supercolla.

Kathy Smith, una donna che stava facendo shopping da Morrison's, a Bradford, ha notato qualcosa che non andava quando i bambini non riuscivano a mantenere la faccia seria mentre tentavano di offrire la supercolla spacciata per disinfettante.

Uno dei ragazzi le chiese se voleva provare una dose gratuita, ma Kathy si rese conto che stava sorridendo in modo sospettoso.

“Il ragazzino si è avvicinato a me mostrandomi la bottiglia di “disinfettante” chiedendomi se volevo provare gratuitamente. Aspettava con impazienza che gli tendessi la mano con un enorme sorriso sul volto. Hanno poi iniziato tutti a ridere, allora ho chiesto cosa ci fosse nella bottiglia e mentre rideva mi rispose: “disinfettante”.

Infine uno dei ragazzini complici di questo brutto scherzo si è lasciato scappare che all'interno c'era la supercolla, così sono scappati lasciando la donna inerme.


Fortunatamente nessuno è cascato nello scherzo, ma i proprietario del supermercato hanno promesso di tener sotto controllo la situazione.

NEWS DAL MONDO

Webradio