Dal Mondo

ISS scarica 2,9 tonnellate di rifiuti nello spazio

Un enorme cassonetto spaziale mai visto prima

ISS scarica 2,9 tonnellate di rifiuti nello spazio

Nelle scorse ore la Stazione Spaziale Internazionale ISS ha rilasciato nello spazio una sorta di mega cassonetto di spazzatura contenente una quantità di rifiuti pari a 2,9 tonnellate.

Nello specifico si tratterebbe di 48 batterie al nichel idrogeno che sono state impiegate e poi sostituite sulla ISS, e che ora  resteranno, secondo quanto dichiarato dalla NASA, nell’orbita terrestre per un periodo dai 2 ai 4 anni circa, per poi precipitare e bruciare nell’atmosfera.

Quello della ISS rappresenta il più grosso carico di spazzatura rilasciata nello spazio, ma la questione rifiuti non è nuova: da oltre 50 anni è oggetto di attenzioni da parte di studiosi e ricercatori.

In orbita ci sarebbero diversi rifiuti spaziali e dal 1993 la Inter Agency Space Debris Coordination Committee si occupa di studiare le migliori strategie per far fronte al problema dei detriti nello spazio.

Il cassonetto della ISS è stato rilasciato mediante un braccio robotico e rappresenta il più grande carico di spazzatura mai rilasciato fino a ora nell'orbita terrestre.

NEWS DAL MONDO

Webradio