Dal Mondo

Si chiude la testa in una gabbia per non fumare più

Si chiude la testa in una gabbia per non fumare più

Smettere di fumare non è mai così semplice, ma Ibrahim Yücel, un uomo residente a Kütahya in Turchia, ha deciso di ricorrere a mezzi estremi per raggiungere il suo obiettivo.

Fumatore accanito da più di 20 anni, si costruito una speciale gabbia utilizzando ben 40 metri di filo di rame, che ha poi indossato come un casco, chiudendolo con un lucchetto e affidando la chiave ai suoi familiari.

La drastica decisione è stata presa quando ha realizzato, dopo la morte del padre per cancro ai polmoni, che egli stesso ha fumato due pacchetti di sigarette al giorno dall’età di 16 anni per 20 anni; dopo numerosi tentativi di smettere il vizio andati tutti falliti, Ibrahim ha ideato la gabbia ispirandosi al casco dei motociclisti.

L’uomo viene liberato dalla moglie solo durante i pasti e per dormire, e pare che per ora la cosa funzioni.

A mali estremi estremi rimedi, avrebbe dichiarato alla stampa locale, incuriosita dal suo bizzarro metodo.

E poi dicono: fumare come un turco...

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio