Dal Mondo

Rapita dagli alieni 52 volte?

Una 50enne britannica afferma di poterlo dimostrare

Rapita dagli alieni 52 volte?

Che uno ci creda oppure no, Paula Smith, 50 anni, residente a Bradford nello Yorkshire, non solo è disposta a dimostrare quanto afferma, ma ogni volta che riceve le visite degli alieni, ne riporta i segni: strani lividi triangolari sulla faccia, segni di impronte sulle braccia e altri lividi sparsi nel corpo (un po' poco per dimostrare di essere stati rapiti dagli extraterrestri ndr).

La cinquantenne britannica ha raccontato al Daily Star di essere stata rapita almeno 52 volte da quando è una bambina, e che la sua prima esperienza con gli alieni è avvenuta nel 1982, quando si trovava in un bosco.

Improvvisamente, ha raccontato, è calato un silenzio innaturale, il sentiero che stava percorrendo si è ristretto e ha sentito i battiti del proprio cuore accelerare. Dal buio è emerso un oggetto dalla forma di un boomerang, con delle braccia e delle luci alle estremità, blu, verdi e un altro colore non ben definito; in quel frangente ha provato a fuggire ma senza riuscirci, a causa del terreno che sembrava diventato una distesa di sabbie mobili.

Al rientro a casa i genitori le rivelano che era stata via 4 ore, ma cosa successe esattamente in quel tempo non ricorda.

Paula Smith ha poi precisato che da quel giorno è stata portata via dalla finestra della sua camera da letto diverse volte, ma che non ha mai detto nulla per paura di passare per pazza visionaria.

A suo dire sono migliaia, se non milioni, le persone nel mondo che hanno esperienze simili, ma che non hanno il coraggio di raccontarle.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio