Dal Mondo

A 93 anni chiede il divorzio per rifarsi una vita

A 93 anni chiede il divorzio per rifarsi una vita

Un arzillo 93enne di Arezzo avrebbe chiesto il divorzio dalla moglie di 86 anni per potersi rifare una vita con la nuova compagna, sua coetanea, conosciuta qualche mese prima del lockdown in un circolo culturale.

Più che immaginabile le reazioni da parte della moglie e dei figli, che non solo hanno provato a far desistere l’uomo dal chiedere separazione e divorzio, ma che avrebbero cercato di mettere una pezza a una relazione di lunghissima data.

Il novantatreenne non ha voluto saper ragioni, si è detto irremovibile e avrebbe dichiarato al proprio avvocato che è assolutamente intenzionato a riprendersi la propria libertà e rifarsi così una nuova vita (per quel che rimane ndr).

Data l’età di tutte le parti coinvolte, si è giunti non senza difficoltà a una conciliazione in tempi rapidi e condivisa da entrambi i coniugi: l’uomo dovrà lasciare la casa alla moglie e versarle un assegno mensile pari a 300 euro, e salvo ripensamenti dell’ultimo minuto, il divorzio verrà ufficializzato nei prossimi mesi.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio