Dal Mondo

Arriva l'aspirapolvere per peti...

... e uno studio che dice che bisogna farne almeno 20 al giorno

Arriva l'aspirapolvere per peti...

Se c’è una cosa che fa ridere a ogni età, questa è la scoreggia.

I bambini ridono perché il suono è buffo ed è legato a una parte del corpo a metà tra il tabù e il ridicolo, gli adulti invece perché scardinano per un attimo la serietà a cui sono chiamati per ovvie ragioni anagrafiche.

Insomma, il rombo di un peto sconquassa i registri, sdrammatizza le serietà, riconduce alla naturale espressione corporale (tromba di culo, sanità di corpo) e scioglie le tensioni (metaforiche e corporali).

Ma che succede quando le scoregge sono puzzolentissime?

Qualcuno ha pensato bene di inventare uno speciale aspirapolvere, il FartVac, venduto online sui principali portali come Amazon, che riduce puzze di ogni tipo, anche le più indiscrete.

Composto da una pompa ad aria e da un filtro a carbone, viene attivato a mano.

E a proposito di scoregge, sappiate che secondo la rivista Healthy and Natural World ogni essere umano dovrebbe scoreggiare almeno 20 volte al giorno per godere di buona salute.

Il numero varia in base alle abitudini alimentari di ciascuno: chi segue una dieta vegana ricca di fibre e carboidrati, emette un numero maggiore di peti rispetto agli onnivori.

Chi invece soffre di insofferenza al lattosio, tenderà a fare scoregge più puzzolenti.

Ma per tutti una cosa è certa: emettere flatulenze sarà anche imbarazzante, ma è segno di una buona attività intestinale.

E poi diciamocelo: tutta quell’aria, vogliamo tenerla dentro?

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio