Dal Mondo

È salvo il Buon Natale

È salvo il Buon Natale

Retromarcia per la Commissione UE, che per il momento ritira le linee guida in cui, secondo una regola anti cristiana e inclusiva della diversità culturale europea, veniva suggerito, per una comunicazione politically correct, di non utilizzare la parola Natale.

Immediate le polemiche al riguardo, che hanno letteralmente travolto dirigenti e funzionari dell’Unione Europea che, dopo 2 giorni di faticosa difesa del documento, hanno finito con il capitolare e ammettere che forse i suoi contenuti non sono ancora maturi e conformi agli standard qualitativi.

In difesa della cristianità e della tradizione era intervenuto anche il Segretario di Stato della Santa Sede, il cardinale Pietro Parolin, che aveva sottolineato come il divieto di utilizzo di parole come Natale, Maria, o Giuseppe, non fosse certamente la strada per combattere le discriminazioni.

A sua personale difesa la commissaria Halli ha pubblicamente dichiarato che lo scopo del documento era quello in realtà di illustrare la diversità della cultura europea, mostrando la natura inclusiva della Commissione UE verso tutti i ceti sociali e tutte le credenze.

Ma, come qualcuno ha osservato, questa pseudo neutralità assomigliava molto di più alla pretesa, squisitamente orwelliana, di rendere le verità tutte uguali, in modo da non avere più alcuna verità.

Insomma, Buon Natale.

NEWS DAL MONDO

Se mi paghi, ti contagio

Dal Mondo

Se mi paghi, ti contagio

Non c’è limite alla follia. Le ultime news arrivano sull’argomento del secolo, il Covid, e avvisano ...

Webradio