Dal Mondo

Buon Natale con mitra spianato

Buon Natale con mitra spianato

C’è chi fa le foto ricordo per gli auguri di Natale indossando maglioni a tema e renne finte, e c’è chi invece immortala la famiglia con un mitra spianato, come il deputato repubblicano del Kentucky Thomas Massie.

All’indomani dell’ennesima strage delle armi in Michigan, dove un 15enne ha ucciso 4 studenti in una scuola superiore con un’arma regalatagli dai genitori, il tweet di Massie arriva inopportuno e totalmente fuori luogo, tanto da creare polemiche e indignazione anche tra le fila del suo stesso partito.

Il messaggio che accompagna la foto di tutti i membri della famiglia, ragazzi inclusi, che sorridenti imbracciano un’arma, è ancora più eloquente: Buon Natale! Per favore Babbo Natale porta le munizioni.

Glaciale la risposta di Fred Guttenberg, la cui figlia di 14 anni, Jamie, è stata una delle 17 vittime della sparatoria del 2018 nella Marjory Stoneman Douglas High School a Parkland, Florida: dato che stiamo condividendo foto di famiglia, ecco le mie. Una è l’ultimo scatto fatto a Jamie, l’altra è il luogo in cui è sepolta a causa della sparatoria a scuola.

Ma nonostante le tante critiche, molte personalità dei circoli conservatori statunitensi hanno difeso il deputato, appoggiando il diritto alle armi.

NEWS DAL MONDO

Se mi paghi, ti contagio

Dal Mondo

Se mi paghi, ti contagio

Non c’è limite alla follia. Le ultime news arrivano sull’argomento del secolo, il Covid, e avvisano ...

Webradio