Dal Mondo

Genitori fanno causa a FB e Instagram per la dipendenza della figlia

Genitori fanno causa a FB e Instagram per la dipendenza della figlia

La riflessione nasce spontanea: dov’erano quei genitori quando la figlia ha sviluppato la dipendenza da social, fino ad avere problemi di salute mentale e disturbi alimentari?

Negli Stati Uniti i genitori di una ragazza di 19 anni hanno citato in giudizio il colosso Meta per lesioni personali.

Sostenuti dal gruppo legale Social Media Victims Law Center, Kathleen e Jeff Spence hanno depositato la causa al tribunale distrettuale della California, lamentando che Meta avrebbe causato dipendenza, ansia, depressione, autolesionismo, disturbi alimentari e ideazione suicidaria alla figlia.

Alexis, oggi 19enne, ha raccontato di aver creato il suo primo account Instagram all’età di 11 anni, per giocare a un popolare gioco online per bambini molto in voga all’epoca, e di aver successivamente ricevuto sul feed del suo account una quantità incredibile di contenuti relativi a disturbi alimentari e autolesionismo, diventandone completamente dipendente.

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio