Pelozoo

Il mio gatto rovescia tutto: perché?

Il mio gatto rovescia tutto: perché?

La tazza sul tavolo, la cornice sul mobile, un vasetto di fiori, ma anche una penna o le chiavi: se sono nel punto giusto e avete un gatto, state certi che prima o poi lui deciderà di farli cadere, soprattutto se si trovano sulla sporgenza del ripiano.

Perché i gatti fanno così? Si tratta di un dispetto o esiste un’altra spiegazione al riguardo?

Molte persone non solo lamentano il fatto che il loro gatto faccia cadere le cose, ma che siano soprattutto quelle fragili ad attirarlo, quasi che il rumore del vetro che si infrange o della ceramica che va in mille pezzi, lo esalti.

La verità?

Al gatto non interessa un bel niente (tanto per cambiare) della tipologia dell’oggetto che decide di far volare per terra, così come non prova alcuna intenzione malevola o di dispetto nel farlo: semplicemente, essendo creatura intelligente e curiosa, ama scoprire il mondo che lo circonda, testando come si muovono le cose.

In genere ci sono almeno 4 motivi per cui il gatto rovescia le cose per terra: sono di intralcio al suo passaggio, vuole giocare, vuole indagare per curiosità o desidera attirare la vostra attenzione.

Insomma, niente di personale, ma pensate al gatto come a un bambino che deve toccare tutto, ecco!

Se tenete particolarmente a certi oggetti, evitate di metterli in posizioni facilmente raggiungibili e quindi rovesciabili, fornite al micio bicchieri di carta o di plastica appoggiati sul bordo dei ripiani in modo che siano per lui molto attrattivi e aumentate in ogni caso il suo parco giochi: spesso rovescia le cose anche per noia!

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio