PeloZoo

Abbandona un cane ma viene arrestato

Abbandona un cane ma viene arrestato

Gli abbandoni dei cani purtroppo sono all’ordine del giorno, soprattutto in estate quando la gente vuole andare in vacanza senza problemi, e non vorremmo mai assistervi.

Ma per tante storie finite male, a volte ce n’è una con una specie di lieto fine, una sorta di giustizia divina, come nel caso dell’husky abbandonato sulla strada a El Paso, in Texas.

Una telecamera della polizia stradale ha infatti ripreso un uomo che si ferma con la sua auto sul ciglio della strada, fa scendere il figlio 17enne e lo obbliga a sganciare il cane dal guinzaglio.

Nelle immagini, oltre alla targa della macchina, si assiste a momenti strazianti, con il povero cane che, non capendo esattamente cosa stia accadendo, si mette e inseguire l’auto dei suoi padroni, che vigliaccamente accelera.

Ben presto il cane viene recuperato e portato al rifugio per animali Huckleberry Hound Rescue Group, dove fortunatamente, dopo tutti i rilievi del caso, viene adottato da una famiglia che lo chiama Nanook.

Quanto all’essere spregevole che lo aveva lasciato per strada, tale Luis Antonio Campos, viene accusato di crudeltà sugli animali insieme al figlio.

L’uomo, rintracciato dopo soli due giorni, ha tentato di giustificare il gesto dicendo che non solo il cane in questione non era il suo, e che si aggirava da giorni nel suo quartiere, ma che aveva deciso di disfarsene perché aveva provocato diversi danni nei giardini del vicinato, uccidendo addirittura un non ben identificato animale domestico di un abitante.

Scuse ovviamente poco importanti rispetto all’increscioso e vile gesto.

NEWS DAL MONDO

È salvo il Buon Natale

Dal Mondo

È salvo il Buon Natale

Retromarcia per la Commissione UE, che per il momento ritira le linee guida in cui, secondo una ...

Webradio