PeloZoo

Rimedi naturali per chiome fluenti

Rimedi naturali per chiome fluenti

Se avete un cane o un gatto a pelo raso, il problema è già risolto: una spazzolata leggera e una salvietta umidificata per bambini ultra delicata, e la routine quotidiana di pulizia è fatta.

Ma come comportarsi con quei manti fluenti, che appena usciti dal toelettatore sono una meraviglia, ma che subito dopo una passeggiata al parco o una rotolata nel prato di casa, si trasformano in una tragedia?

Intanto una spazzola di quelle professionali è uno strumento da avere sempre a portata di mano: è vero che i cani e i gatti a pelo lungo tendono a sviluppare nodi, ma se vengono regolarmente spazzolati questa situazione diventa davvero un’eccezione.

Rimedi naturali: avete mai provato l’aceto di mele?

Oltre a districare il pelo, fa davvero miracoli in quanto a lucentezza e forza, e contiene tante sostanze che fanno bene, come sali minerali, enzimi, vitamine, oligoelementi e aminoacidi.

Ma più di tutto l’aceto di mele è un eccellente sgrassante, caratteristica indispensabile per districare nodi e grovigli dopo una passeggiata in natura.

Come utilizzarlo? Mescolatelo ad acqua tiepida, immergete un panno asciutto e pulito, che passerete delicatamente sul pelo prima di spazzolare. Asciugate bene per evitare che, rimanendo sulla cute, vada a eliminare il naturale strato di grasso che protegge pelle e pelo.

Un altro super rimedio per il pelo arruffato e per contrastare batteri e funghi, è il tea tree oil, ovvero l’olio essenziale estratto dalla melaleuca, una pianta della famiglia delle Mirtaceae.

Disponibile in commercio ovunque, sia in erboristeria che nei negozi specializzati per animali, questo olio deve essere diluito e può essere massaggiato direttamente sul pelo di cane e gatto, e lasciato agire qualche minuto.

Spazzolare per bene e possibilmente risciacquare.

Il consiglio principale è ovviamente quello di non arrivare mai a situazioni estreme (dove per intenderci solo la forbice rappresenta una soluzione), ma di spazzolare il pelo ogni giorno: vedrete che risultati!

NEWS DAL MONDO

Webradio