PeloZoo

Perché il gatto ci fa l'occhiolino o socchiude gli occhi?

Perché il gatto ci fa l'occhiolino o socchiude gli occhi?

Occhiolini, palpebre socchiuse e fusa a go go, oppure occhi chiusi ma atteggiamento super vigile: perché i gatti fanno così?

Sono stati eseguiti diversi studi su questo curioso comportamento felino e si è giunti a una conclusione interessante: il gatto comunica con i suoi occhi, quasi come fa con la coda, e quando socchiude le palpebre con lentezza fissandoci, sta semplicemente sorridendo.

In queste occasioni è rilassato, sereno, coccolato, si fida di noi, in una parola è felice, e ce lo dimostra così: dovremmo ricambiare socchiudendo a nostra volta le palpebre!

Idem per l’occhiolino, generalmente accompagnato da una posizione di assoluto relax, in genere a pancia all’aria.

Il gatto impara questo linguaggio non verbale dalla mamma gatta e lo replica in età adulta alla sua famiglia, sia essa felina o umana.

Diversa è la situazione in cui socchiude gli occhi battendo ritmicamente la coda: attenzione, in questo caso sta comunicando che è nervoso, è sul chi va là e potrebbe scattare mostrando gli artigli.

Cosa da non fare mai è quella di rispondere ai suoi sguardi, anche quelli d’affetto, fissandolo a lungo: il gatto interpreterà il vostro comportamento come atteggiamento di sfida.

Allungate piuttosto una mano, lentamente, in modo che la possa annusare, o limitatevi a una risposta in codice, ovvero facendogli l’occhiolino, ma distogliendo subito lo sguardo!

NEWS DAL MONDO

È salvo il Buon Natale

Dal Mondo

È salvo il Buon Natale

Retromarcia per la Commissione UE, che per il momento ritira le linee guida in cui, secondo una ...

Webradio