PeloZoo

Gatti che spariscono e altri decapitati

Gatti che spariscono e altri decapitati

Clima decisamente inquietante in provincia di Livorno, dove nell’ultimo periodo il macabro ritrovamento di teste mozzate di gatti nella frazione di Montenero, ha spinto l’associazione AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente) a mettere una taglia di 3000 euro sui responsabili di questi deplorevoli gesti, e a inviare un esposto alla procura della repubblica per chiedere che vengano aperte le opportune indagini.

Si teme che all’origine dei misfatti vi siano alcune sette esoteriche che utilizzano animali e parti di essi per sacrifici rituali, considerato inoltre che in zona è nota la presenza di gruppi di questo tipo, da non confondere con le organizzazioni sataniste, hanno precisato i portavoce di Aidaa, che normalmente non fanno male ai gatti.

A ritrovare le teste dei poveri felini sul marciapiede, nello stesso tratto di via delle Carmelitane a Montenero, sono stati diversi passanti, a distanza di circa una settimana uno dall’altro; dal momento che sul posto non c’erano tracce di sangue, è probabile che i gatti siano stati uccisi altrove e le teste abbandonate poi in seguito.

Gli abitanti di Montenero sono scossi e impauriti, mentre molte famiglie hanno denunciato la scomparsa di diversi gatti, dei quali si sono perse le tracce.

Ma quello del comune del livornese purtroppo non è un caso isolato: anche a Lesignano Bagni, in provincia di Parma, da fine maggio a oggi sono spariti oltre 50 gatti.

Non randagi, bensì gatti di proprietà, abituati a stare in casa, a spingersi al massimo nel giardino per poi fare rientro.

La veterinaria che ha raccolto le denunce ha escluso il movente per furto a scopo di rivendita, visto che si tratta di gatti comuni, senza pedigree, così come l’incidente stradale, poiché non sono stati ritrovati i corpi.

Ne spariscono anche 3 per sera, più o meno alla stessa ora, e nessuno fino ad ora è riuscito a intercettare qualcosa di strano.

Su questa vicenda in particolare indagano carabinieri, forestale e polizia locale.

NEWS DAL MONDO

Webradio