Dal mondo

Microsoft chiede gentilmente agli utenti di non svapare nella console

Microsoft chiede gentilmente agli utenti di non svapare nella console

La nuovissima Xbox Series X dopo il suo lancio in tutto il mondo il 10 novembre, molti utenti hanno cominciato a condividere alcune immagini sui social dove mostravano la parte superiore della console Xbox che fumava, ovviamente un segnale preoccupante per qualsiasi giocatore.

Fortunatamente però, queste segnalazioni di un problema hardware si sono dimostrate essere fake.

Microsoft in merito a questi video allarmanti ha dichiarato:

“Prendiamo sul serio tutti i rapporti sulla sicurezza dei prodotti e i nostri prodotti soddisfano o superano gli standard del settore. Siamo in procinto di indagare ulteriormente”.

Tuttavia, da allora è stato scoperto il motivo della fuoriuscita del fumo dalla console: vapore provocato da sigarette elettroniche.

Sono infatti stati in seguito pubblicati video che mostrano quanto sia facile far sembrare che la console stia fumando a causa di un problema tecnico se si utilizza una sigaretta elettronica.

Svapare alla base della console infatti genera quell'effetto “fumo” simulando quindi un problema tecnico decisamente preoccupante.

Dopo le immagini fake che sono girate nel web, Microsoft ha chiesto gentilmente alle persone di smettere di farlo con una dichiarazione su Twitter:

“Non possiamo credere di doverlo dire, ma per favore smettete di svapare nelle vostre Xbox Series X. Non dovreste mai fare nulla che possa influenzare il modo in cui la macchina si raffredda, anche se è per una bella foto o un video.”

NEWS DAL MONDO

Webradio