Dal Mondo

Mai trattenere i peti!

Medico spiega il perché e altre curiosità al riguardo

Mai trattenere i peti!

C’è poco da ridere!

Karan Raj, medico molto famoso sul canale social Tik Tok, spiega in un video il motivo disgustoso perché le scoregge non debbano mai essere trattenute.

Che sia vero oppure no, lui afferma che in media le persone scoreggiano 14 volte al giorno, anche se la maggior parte mente dicendo poche volte o addirittura mai; trattenere un peto troppo a lungo, equivale a farlo riassorbire nel flusso sanguigno (alla fine è pur sempre un gas) ed espellerlo quando si espira.

Insomma, secondo il sedicente dottor Raj, il peto che non ti esce dal culo, lo farebbe dalla bocca…

Ma non contento regala altre chicche fantastiche come il fatto che il rumore di una scoreggia è dato dalla combinazione di vibrazioni dello sfintere anale e la percussione delle chiappe una contro l’altra, che la velocità del peto e la rigidità dell’ano ne determinano il tipo di suono, che il 75% delle scoregge è il risultato dei batteri presenti nell’intestino crasso e il restante 25% deriva da aria inghiottita che non espelliamo, e che il volume medio del totale dei peti giornalieri è sufficiente a gonfiare un palloncino di medie dimensioni (qualcuno ci ha mai provato???).

Ma ancora: il 99% delle scoregge è costituito da gas non puzzolenti: a puzzare sarebbe quell’1% composta da sostanze volatili come l’idrogeno solforato.

Certo, informazioni senza le quali la vita ha un altro... odore!

NEWS DAL MONDO

Scenette tutte

Webradio