Dal Mondo

Nuova task force sugli UFO

Nuova task force sugli UFO

Tanti sono stati nell’ultimo periodo gli avvistamenti di fenomeni aerei non identificati (UAP), o UFO, che gli Stati Uniti hanno deciso di creare un nuovo ufficio investigativo a loro interamente dedicato.

Come sottolineato dall’intelligence, sono ormai troppi i fenomeni ai quali non è stato possibile dare una spiegazione plausibile, sia per mancanza di dati che per limiti nei metodi di rilevamento: da qui lo stanziamento di nuovi fondi per migliorare la strumentazione e la nascita dell’AOIMSG, acronimo per Airborne Object Identification and Management Synchronization Group, che ha già iniziato ad analizzare decine e decine di filmati catturati da aerei e da navi militari.

Il nuovo organismo investigativo si trova proprio nel cuore dell’Ufficio di Intelligence e Sicurezza del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, a sottolinearne l’importanza del lavoro svolto.

Gli esperti, che intendono capire se i fenomeni sono legati a velivoli segreti di altre potenze mondiali, come il veicolo supersonico cinese che viaggia a velocità superiori a quella del suono, non escludono ovviamente l’ipotesi aliena, soprattutto quando gli oggetti avvistati mostrano comportamenti bizzarri come la capacità di accelerazioni improvvise in ogni direzione, tali da rendere impossibile un possibile equipaggio umano.

NEWS DAL MONDO

Se mi paghi, ti contagio

Dal Mondo

Se mi paghi, ti contagio

Non c’è limite alla follia. Le ultime news arrivano sull’argomento del secolo, il Covid, e avvisano ...

Webradio