Dal mondo

YouTuber minaccia Google per la rimozione di un video ma il video è stato cancellato dalla moglie!

YouTuber minaccia Google per la rimozione di un video ma il video è stato cancellato dalla moglie!

Lo Youtuber Kyle Long è di recente stato arrestato dopo che l'uomo ha minacciato di ricorrere alla violenza se Youtube non avesse ripristinato il suo video cancellatosi misteriosamente.

L'uomo ha guidato per diversi chilometri fino al quartier generale di Google, in California, nell'intento di convincere il colosso dalla grande G di ripristinare il suo video su “come arricchirsi rapidamente”, ingiustamente cancellato.

Kyle Long, furioso, ha minacciato il sito pesantemente, non sapendo però che il video non è stato rimosso da Youtube ma dalla moglie, preoccupata per il suo stato mentale!

La moglie e il padre di Long hanno dichiarato che il trentatreenne ha sempre avuto problemi di salute mentale e si era fissato che avrebbe parlato con i dirigenti di Google su un'idea che avrebbero potuto fruttare a Youtube milioni di dollari.

Purtroppo l'uomo però dovrà ora passare le sue giornate in carcere, dopo che le forze dell'ordine hanno trovato tre mazze da Baseball nella sua auto.

NEWS DAL MONDO

Repliche tutte

Webradio