Dal mondo

Microsoft Japan afferma che la settimana lavorativa di 4 giorni ha aumentato la produttività!

Microsoft Japan afferma che la settimana lavorativa di 4 giorni ha aumentato la produttività!

Gli impiegati della Microsoft Japan hanno goduto di un vantaggio decisamente invidiabile quest'estate: lavorare solo quattro giorni alla settimana godendosi un weekend di tre giorni ottenendo però il loro normale stipendio di cinque giorni.

Il risultato di questo esperimento è stato un aumento della produttività del ben 40%.

Microsoft Japan ha affermato che la produzione è diventata efficiente in diverse aree, compresi i minori costi dell'elettricità che sono diminuiti del 23%.

A causa della settimana lavorativa più breve, l'azienda ha diminuito anche gli incontri con i propri impiegati. La durata standard di una riunione di Microsoft si aggirava tra i 60 e i 30 minuti, questa modifica ha invece comportato un taglio di quasi della metà del tempo.

Microsoft Japan in un post sul blog che annunciava il piano a luglio ha affermato che spesso non vi era motivo per tenere riunioni per un'ora e necessitavano di un cambiamento nella gestione del tempo, invitando invece le persone a utilizzare i canali di chat collaborativa anziché mail o riunioni “dispendiose”.

La notizia ha suscitato grande entusiasmo tra molti lavoratori in Giappone e la settimana lavorativa di quattro giorni ha fatto notizia in tutto il mondo nella primavera del 2018 quando una società di gestione fiduciaria della Nuova Zelanda annunciò un aumento del 20% della produttività dei dipendenti e un aumento del 45% del rapporto tra lavoro e vita privata.

Chissà se questa scelta di far lavorare meno giorni con la stessa paga i propri dipendenti possa venir presa in considerazione anche in Italia, voi come la prendereste? Diteci come sempre cosa ne pensate attraverso i commenti sotto l'articolo!

NEWS DAL MONDO

Webradio